• Modello
  • Modelli di email aziendali

Modelli di email aziendali

L’email marketing è un metodo di comunicazione molto flessibile. Questo canale ti dà la possibilità di inviare messaggi scritti in diversi formati tra cui testo, immagini statiche e dinamiche, URL tracciati o caratteri colorati.

Per questo motivo, la maggior parte delle aziende utilizza l’email marketing nelle proprie strategie per inviare promozioni e offerte ai clienti.

Se pensi che tutte le e-mail siano uguali, ti sbagli di grosso! Possiamo dividere i tipi di messaggi di email marketing in tre formati principali:

  • Email transazionali
  • Email relazionali
  • Email promozionali

È necessario tenere a mente questi formati distinti quando si crea la propria strategia di email marketing poiché ognuno soddisfa obiettivi diversi.

Modelli di email aziendali - App - Uploads - 2020 - 03 - An Email Sent From The Same Ticket Follow Up Sent 1.jpg
Email marketing da LiveAgent

Comprendi i tre tipi di campagne di email marketing

Come abbiamo già accennato, l’email marketing è molto flessibile. Se dai una rapida occhiata alla tua casella di posta in questo momento, potresti notare che ricevi e-mail da aziende che comunicano messaggi diversi con stili diversi.

Un’email che promuove i biglietti aerei, ad esempio, non avrà lo stesso aspetto di una conferma di acquisto online. Eppure entrambi sono ancora considerati parte dell’email marketing!

Per comprendere gli elementi fondamentali di ogni tipo di messaggio, best practice e strategie di marketing correlate, dividiamo le campagne di email marketing in tre categorie principali: tipi di email transazionali, relazionali e promozionali.

Email transazionali

Come suggerisce il nome, le e-mail transazionali sono quelle relative a una transazione avvenuta tra due parti.

Quando effettui un acquisto in un negozio online, ad esempio, potresti ricevere una serie di email transazionali: una che conferma la transazione quando completi il ​​checkout, poi una quando l’azienda riceve il tuo pagamento e un’altra quando il tuo prodotto è stato spedito, eccetera.

Alcuni esempi di email transazionali sono:

  • Conferme di transazioni
  • Ricevute
  • Notifiche di consegna
  • Conferme di ritorno
  • Ticket di supporto
  • Recupero della password
  • Conferme dell’indirizzo e-mail
Email di reimpostazione della password LiveAgent
Email di reimpostazione della password

Email relazionali

L’obiettivo principale delle e-mail relazionali è il coinvolgimento o l’attrazione del tuo pubblico.

Le e-mail relazionali si concentrano sulla relazione con i tuoi clienti e potenziali clienti inviando loro contenuti che li istruiranno e/o apporteranno valore aggiunto.

Le tue email di relazione possono contenere:

  • Messaggi di benvenuto ai nuovi iscritti
  • Newsletter
  • E-mail che promuovono articoli di blog
  • Conferma delle iscrizioni al webinar
  • Sondaggi di opinione
  • E-mail su notizie o tendenze in un particolare settore
  • Inviti per corsi
Le tue email di relazione possono contenere: - App - Uploads - 2020 - 08 - LiveAgent Promo Email.gif
Email relazionali di LiveAgent

Email promozionali

Le e-mail promozionali vengono inviate dalle aziende ai loro clienti esistenti e potenziali.

Per questo motivo, è generalmente il formato più fortemente associato all’email marketing. Ma come hai visto, ci sono diversi tipi di email che possono essere inviate e rientrano nella stessa categoria.

Oltre a promozioni e offerte, un’e-mail promozionale può contenere anche:

  • Informazioni sul lancio di nuovi prodotti o servizi
  • Lanci di nuove risorse
  • Sintesi dei webinar
  • Messaggi che offrono periodi di prova gratuiti
  • Offerte di aggiornamento
Oltre a promozioni e offerte, un’e-mail promozionale può contenere anche: - App - Uploads - 2020 - 03 - Emailtemp5 1.png
Esempio di email promozionale – per gentile concessione di Starbucks

Ma le email funzionano ancora?

L’email è ancora uno dei canali di comunicazione più utilizzati al mondo. È un’alternativa meno invasiva e più accurata rispetto a molti altri metodi di comunicazione. Se utilizzato correttamente, l’invio di e-mail crea una solida relazione diretta tra le aziende ei loro clienti.

La sua versatilità è una delle ragioni principali della sua grande portata ed efficienza. Potremmo passare letteralmente ore a parlare di tutti gli obiettivi che questo strumento soddisfa. La posta elettronica continua a essere il modo principale per raggruppare lead, distribuire contenuti, aumentare le vendite e migliorare le relazioni con i clienti, solo per citarne alcuni.

Un fatto importante è che il 72% delle persone preferisce ricevere contenuti promozionali via e-mail piuttosto che attraverso i social media (fonte).

Secondo Email Monday, il 68,9% dei destinatari visualizza le e-mail di marketing sui propri smartphone 2-3 giorni alla settimana (fonte) e l’81% dei proprietari di dispositivi mobili utilizza regolarmente uno smartphone per controllare le e-mail (fonte).

È impossibile ignorare il potere della posta elettronica e dovresti essere consapevole di tutte le possibilità offerte da questo canale di comunicazione. Tuttavia, qual è il modo più conveniente per utilizzare le email nella tua azienda? Come puoi sfruttare la potenza della posta elettronica e farlo in modo più conveniente ed efficiente? La risposta è: utilizzare modelli di email aziendali di tutti i tipi.

Che cos’è un modello di email e quali sono i vantaggi di utilizzarne uno?

Un modello di posta elettronica è un modello HTML o di testo che funge da guida. I contenuti possono essere modificati per adattarli alla tua messaggistica.

Un modello di email ti consente di creare rapidamente campagne email. Tutto quello che devi fare è adattare il modello alle tue esigenze sostituendo immagini, testo, caratteri e altri elementi. Un buon modello di e-mail è adatto a tutti i tipi di organizzazioni che operano in diversi settori, che si tratti di e-commerce, turismo e ospitalità, affari, gastronomia, assistenza sanitaria, istruzione o qualsiasi altra cosa.

Vantaggi dell’utilizzo di un modello di posta elettronica

Risparmi tempo e risorse

Invece di scrivere un’e-mail o creare un modello di e-mail da zero, puoi caricare facilmente le tue immagini, modificare il testo e selezionare nuovi contenuti rilevanti per il tuo database. Non devi scegliere quali parti dell’email includere, dove inserire le immagini o dove scrivere il testo. Invece, con un modello pronto per l’uso, avrai più tempo per creare contenuti unici.

Non c’è bisogno di controllare la formattazione

Ogni volta che crei un nuovo modello di email da zero, devi controllarlo per errori, perché lavorare con una grande quantità di dati rischia di tralasciare sezioni importanti o di commettere errori di formattazione. L’uso di un modello garantisce che la tua e-mail abbia lo stesso aspetto dell’anteprima. Indipendentemente da ciò, non dimenticare di testare il modello per ogni evenienza.

Spiegazione dei modelli di e-mail aziendali

Come accennato in precedenza, ci sono tre tipi di email: email transazionali, email di relazione ed email promozionali. Ciascuna di queste categorie comprende diversi messaggi di posta elettronica. Abbiamo curato una serie di modelli di email aziendali per ogni categoria per semplificare il lancio della tua prima campagna o il miglioramento di una esistente.

Modelli di email aziendali – Offerta di sconto

Nuovo modello di annuncio del rilascio di funzionalità


Hello [name]!

Our new, updated version of [product/service] is finally up and running!

We made sure to [briefly explain what makes the updated version better than the previous one].

Ready to test the updated version?

Click on the button below and get started!

[CTA button]

Best,
[your name & company’s name]

Nuovo modello di lancio di un prodotto fisico


Dear [name],

The new [product name] is finally available!

What makes the [product name] different is [give an intro to the product and say why your audience needs it]

You can order your [product] directly from our store or find it on [name of a platform].

[Add if applicable] The first 100 people that place an order will receive [an extra product/discount/free shipping/unique feature].

[CTA button]

Best,
[your name & company’s name]

Oggetto dell’email di lancio del prodotto:


Hello [name],

We couldn’t be happier to welcome [product or service] into the [company] family.

But what is [a product] actually? It’s a [short description of a product]. You may have heard about such solutions before, but we assure you that [product] is one of a kind.

Bold statement? Just look at this list of benefits [of the product]:

Benefit 1
Benefit 2
Benefit 3
….

Pretty convincing, huh? You’ll have to test our [product/service] to learn about its full potential.

[CTA button]

Enjoy!

Best,
[your name & company’s name]

Scorpi di più sui Modelli di Email per il Lancio del Prodotto

Modelli di email aziendali – Testimonianze/recensioni

Modello email di una testimonianza di check-in amichevole/recensione


Hello [name],

I’m contacting you to let you know that working with you on [project] has been a pleasure.

When we complete projects with such extraordinary clients, we like to end the cooperation with a testimonial that will be displayed on our website.

I wondered if you would be willing to share your thoughts on our recent project? You can see examples of previous reviews on this [link to the page] page.

You can submit your testimonial video in about five minutes. Follow this link [link to a testimonial collecting tool] and record a short video describing our project’s details and your experience of working with us.

Once again, it has been a pleasure working with you!

Best regards,
[your name & the company’s name]

Modello di e-mail di testimonianza/recensione del check-in conveniente


Hi [name],

We really appreciate you as a customer here at [company].

That’s why we would like to know how you are doing and if there’s anything we can do to make your cooperation with us easier. If you have had a great experience so far, let us know.

You can share your ideas and thoughts here [link] via text or film a video on your laptop or phone at any time.

Thank you!
[your name & the company’s name, contact information]

Un modello di e-mail di testimonianza/recensione di opinioni positive


Hey [name],

The only things that are better for us than happy customers are happy customers who share their positive experiences.

We just wanted to tell you that we recently noticed [trigger here], and that we really appreciate it.

We would love to share your opinions on our own [name of owned media or review website] and on our website. If you have 5 minutes, share your thoughts in written or video format to spread the word.

Have a great day,
[your name & company’s name]

Modelli di email per newsletter

Newsletter relativa a una festività o a una determinata stagione


Hello [subscriber’s name],

We’re messaging you because it’s a special time of the year – [Name of a season or holiday] is nearing, and we wanted to let you know about the special offers we’ve prepared for you:

Offer no. 1 with a description
Offer no. 2 with a description
Offer no. 3 with a description

The only thing you have to do to make use of these [discounts/offers/promotions] is to click the button below and place your order on our website:
[CTA]

Happy shopping and have a nice [Name of the season/holiday]!

Best wishes,
[your name & company’s name]

Modello di newsletter e-mail per diversi settori di attività


Hi [subscriber’s name],

You are an active subscriber of our mailing list [name of a newsletter – if applicable], that’s why we think you’ll be interested in the latest news and information from [company].

We’re sending you a list of [articles posted by your company/industry articles/industry reports/ebooks] that we’ve curated, especially for those who subscribe to our newsletter.

[A list of the resources with short descriptions and CTAs like “Read more”/”Read the article”/” Download the ebook”/” Check the report”, etc.].

[Don’t forget to use visuals!]

Happy reading!

Best,
[your name & company’s name]

Modello di newsletter via email per l’invio di messaggi informativi


Hi [subscriber’s name],

Here’s a dose of [weekly/bi-weekly/monthly/quarterly] news from [company].

We’re going to launch/We’ve just launched a new [product/feature/service] this [week/month/quarter] and we wanted you, our valued newsletter subscriber, to be one of the first to hear this exciting announcement.

[A description of an item(s) that the message refers to.]

If you are interested in purchasing any of these [product/feature/service], just click the button below.

We’ve prepared a special offer that is only available for the recipients of this message.

o:


Check your inbox frequently. Our subscribers are always the first to know about our new releases, and we always prepare special offers and discounts just for you.

[CTA]

Best,
[your name & company’s name]

Scopri di più sui Modelli di Email per le Newsletter

Modelli di email aziendali – Onboarding

E-mail di benvenuto per l’onboarding


Hi [name],

Thanks for joining [name of company].

We built [product/service] to [story behind it, explanation what pain points your offering solves].

We are really curious why you signed up for [product/service].

Your feedback will really help us improve our offering, as we always aim to deliver exactly what our customers expect.

Let me know by replying to this email and sharing your thoughts about [company].

Over the next few weeks you can expect a few more emails from us. All these messages will help you get the most out of [product/service].

We’ll also share our tips and tricks on how we use [product/service].

Thanks!

[name and company]

Un modello di email di onboarding che proviene da una persona vera


Hey [name],

I’m [name], the founder of [company name], and I’d like to personally thank you for [signing up to our service/buying our product/subscribing to our…].

We established [company name] to [mission/values of company/pain points that a product/service solves].

I’d love to hear what you think of [product/service]. Is there anything we should work on or improve? Let us know!

I’m always happy to help and read our customers’ suggestions.

[name and company]

Modello di email di onboarding “Grazie per esserti unito a noi”


Hey [name],

I really appreciate you joining us at [company], and I know you’ll love finding out how easy it is to deliver personalized support to every customer.

We started [company] to help [small] businesses [of all size] grow, and I hope that we can achieve that for you.

If you wouldn’t mind, I’d appreciate it if you answered one quick question: why did you [sign up for a service/ buy a product/subscribed]?

I’m asking because knowing what made you sign up helps us make sure that we’re delivering what our users expect.

Reply to this email and let me know what you think.

By the way, over the next couple of weeks, we’ll be sharing some tips from [industry], checking in with you and showing you how some of our other customers use [company/product/service] to grow their businesses.

Thanks, [name of the CEO], [company name]

Scopri di più sui Modelli di Email per l’Onboarding dei Clienti

Modelli di email aziendali – Richiesta di feedback

Modello di email per un feedback di ringraziamento per un lavoro fatto insieme


Hello [name],

We are constantly striving to improve, and we’d love to hear from you about the following [company] products:

Rate your [purchased product no. 1]
[a scale from 1 to 5]

Rate your [purchased product no. 2]
[a scale from 1 to 5]

Your feedback helps us improve and reach more great customers like you.

Always yours,
[company] team

Grazie per un modello di e-mail di richiesta di feedback per un progetto comune


Morning [name],

Thanks for your time on [date], it was great working with you, and I’m glad we could complete your project.

When we complete projects with outstanding customers, we like to finish up by asking for their opinions and suggestions about how we, [company], can improve.

If you have a few minutes, we’d love to get feedback on your experience.

Follow this link to access the feedback form [link to a feedback form].

In the meantime, please reach out if you have any questions.

Best wishes,
[name & company]

Condividi i tuoi pensieri tramite il modello e-mail di richiesta di feedback video


Hi [name]!

Now that you’ve had a chance to try [product/service], we’d love to know what you think about it.

Follow this link to record some video feedback [link], or simply write a review.

Tell us about the features you enjoyed, how you use [product/service], and anything else that comes to mind!

We appreciate your help.

As always, feel free to reach out if you have any questions.
Best,
[name & company]

Scopri di più sui Modelli di Email per la Richiesta di un Feedback

Modelli di email aziendali – Invito a chiamare

Modello email di invito alla chiamata di sensibilizzazione iniziale


Hey [first name]

My name is [name], and I work at [company].

We work with businesses like yours [company] to [overcome pain points/deliver benefits].

Are you the right person to discuss solutions to such issues? If not, could you connect me with the right person at your company to talk about this?

I’d love to get in touch with you or your colleague over the phone, as I really value human-to-human contact.

If that would be possible, click this link to schedule a call [link] — choose a time and date that suits you the most!

Cheers,
[name & company]

Follow-up a un’e-mail di invito alla chiamata


Hello [name],

It’s [name] from [company]. As I mentioned in my previous email, we help [company type] to [overcome pain points/deliver benefits].

I’m curious about how you handle [an issue that your product or service helps with] at [company].
We’re experts at [your expertise], and I’d love to show you what we have been working on recently.

Are you available for a short call this week? Click the link below to schedule your demo — choose a time and date that suits you the most!

[CTA]

Best,
[name & company]

“Pianificare una chiamata?” modello di email di follow-up di invito alla chiamata

Hello [contact name],

Are you still looking for a hand with [pain point]?

If you haven’t found answers to your questions, hit the button below to schedule a call. I can walk you through the solutions and show you exactly how we can help.

[CTA]

Regards,
[name & company]

Scopri di più sui Modelli di Email per l’Invito alle Chiamate

Modelli di e-mail aziendali – Call follow-up

Quando vuoi organizzare un incontro


Hi [name],

Thank you very much for finding the time to talk with me about [the matter of your conversation]. I really appreciate it!

I just wanted to sum up our call and double-check if we both agree on the next steps:

Next step 1
Next step 2
Next step 3

As we discussed, I’ll [send you a new offer/prepare a special offer for you/present a new product or service, etc.], and then we can proceed with fulfilling the terms of our agreement.

Let me know if that works for you.

If you need anything else, I will be happy to help!

Best,
[name & company]

Quando si vuole organizzare un incontro


Dear [name],

It was very nice to talk to you.

I really enjoyed our conversation and learning more about [topic covered]. Thank you for your advice and your views on the field of [your industry].

As I told you, I can support you in [the prospect’s target]. That’s why I would like to meet with you to talk about [clear purpose].

I’m usually free on [days of the week and hours when you’re free]. Would one of those slots be suitable for you? I can adjust my schedule to yours if that’s convenient for you.

I hope we can talk soon.

Yours sincerely,
[name & company]

Quando vuoi promuovere direttamente il tuo prodotto o servizio


Hello [name],

Many thanks for finding the time to talk with me [today/yesterday/last Friday] and sharing more information about [company].

I’ve been thinking about the difficulties your company has with [business challenges], and I think [your company] could help you solve this problem by [solutions].

To date, many companies like yours are using our [product/service] and are very satisfied with it.

Check out my [portfolio/brochure/website of your company] and feel free to contact me if you have any questions about our [product/service].

Could we talk on the phone sometime this week to continue our conversation?

Best,
[name & company]

Scopri di più sui Modelli di Email per i Follow-up delle Chiamate

Modelli di email aziendali – Offerta di sconto

Modello di e-mail codice sconto generale


Hello [name],

Thank you for being with us! We’re thrilled to offer you a special discount on our [products]. Please use the code below at the checkout to activate your X% discount:

[code]

The discount offer is valid until [date].

Have a great day,
[name of the company/employee]

Modello di email per offerte di sconto casual


Hi [name],

We’re so happy to have you on board! As a thank you, we’ve got a special X% discount for you! Just use this code at the checkout and that’s it:

[code]

The offer is valid until [date]. Hope you’ll enjoy it!

Best,
[name of the employee/company]

Modello di email con codice sconto generale


Hello [name],

We’ve got good news for you: a special discount code for our [products/services]! Please find it below:

[code]

The code is valid until [date]. You can use it at the checkout!

Hope you enjoy it,
[employee name, company]

Scopri di più sui Modelli di Email per le Offerte di Sconto

Righe dell’oggetto per i vari modelli di e-mail aziendali

Oggetto delle e-mail di lancio di un prodotto:

  • Lottando con [un problema]? Ci siamo noi! [Prodotto]
  • È finalmente arrivato! Incontra [prodotto]: ora otterrai [vantaggio]
  • Nuovo [prodotto o servizio] da [azienda]: una soluzione al tuo [problema]
  • Saluta [prodotto]! Ora [vantaggio] è a portata di mano
  • Stanco di [problema]? Non preoccuparti più! [prodotto] è qui per aiutarti!
  • Disponibile ora: [prodotto], la soluzione a [problema]

Oggetto delle e-mail di testimonianza/recensione:

  • Molte grazie dal team di [azienda]!
  • Grazie per il tuo acquisto/Come valuti il ​​nostro servizio?
  • Il tuo abbonamento/regalo gratuito
  • Allora, cosa ne pensi di [azienda/prodotto/servizio]?
  • Condividi qualche parola e ottieni [un incentivo]
  • Grazie per l’aiuto

Oggetto delle e-mail di newsletter:

  • Non c’è momento migliore di questo
  • Una dose delle ultime notizie da [azienda] specialmente per te, [nome]
  • [nome], è la tua ultima possibilità per salvare alla grande questo [nome di una vacanza / stagione]
  • Ottieni il tuo [prodotto/servizio] gratuito semplicemente leggendo questa email
  • Ti sei mai chiesto come lavora [una certa area di competenza] in [un’azienda Fortune 500/qualsiasi altro elenco di aziende rinomate/di successo]?
  • Sei un [nome di una certa professione] che desidera [risultato desiderato]

Oggetto delle e-mail di reengagement

  • Vuoi ancora ricevere la nostra newsletter? Qualunque sia la tua decisione, devi dirci la verità
  • Sii onesto con noi [nome]… Non possiamo più aspettare.
  • Ti manchiiamo? Riconnettiamoci!
  • È passato un po’ di tempo. Abbiamo contato le ore e i giorni
  • Ci stiamo lasciando o cosa?
  • Vuoi ancora sentirci?

Oggetto dell’email di onboarding del cliente:

  • Benvenuto in [azienda], [nome e cognome]
  • Benvenuto in [azienda], [nome e cognome]
  • [nome], muoviamoci insieme!
  • [nome], ti meriti il ​​meglio
  • Benvenuto in [azienda], [nome]. Le tue quote sono qui!
  • Nuovo nel nostro mondo [aziendale]?

Oggetto dell’email di richiesta di feedback:

  • Un rapido ringraziamento dal team di [azienda]
  • Ci piacerebbe conoscere la tua opinione su [prodotto/servizio]
  • Come abbiamo fatto, [nome]?
  • Condividi le tue opinioni su [prodotto/servizio/azienda]
  • Grazie per aver acquistato [prodotto/servizio]. Come è andato il tuo servizio?
  • Dobbiamo parlare, [nome]…

Invita a scrivere l’oggetto dell’e-mail:

  • Parliamo, [nome]
  • [nome], sei pronto per una breve chat?
  • Stai ancora lottando con [punto dolente]? Parliamo di alcune soluzioni!
  • Incontriamoci al telefono, [nome]
  • Dobbiamo parlare, no?
  • Non perdere la nostra chiamata
  • Ci piacerebbe sentire la tua opinione – letteralmente

Oggetto delle e-mail di follow-up delle chiamate:

  • È stato bello parlare con te [nome]!
  • Grazie per aver trovato il tempo per parlare con me
  • Ecco cosa abbiamo concordato durante la nostra chiamata su [data e ora]
  • Riepilogo della nostra chiamata su [data e ora]
  • Grazie per aver parlato con me oggi, [nome]
  • È stato un piacere conoscerti, [nome]
  • Grazie per aver discusso con me le tue preoccupazioni su [una delle sfide del tuo potenziale cliente]
  • Ti ho appena lasciato un messaggio

Oggetto delle e-mail di offerte di sconto:

  • X% di sconto: trova il tuo codice sconto all’interno
  • Offerta speciale: X% di sconto
  • X% di sconto – codice sconto all’interno!
  • X% di sconto su tutti gli articoli!
  • Solo oggi: X% di sconto su tutti gli articoli!
  • Solo oggi: X% di sconto su tutti gli articoli!
  • X% di sconto su tutti gli abbonamenti!
  • Ottieni uno sconto del X% su tutti i piani!

Invio di e-mail aziendali – best practice

Se desideri che le tue e-mail aziendali generino i risultati attesi, devi seguire alcune regole. Non menzioneremo nemmeno cose ovvie come inserire un CTA in fondo alla tua e-mail, segmentare l’elenco dei tuoi iscritti, misurare e analizzare ogni campagna o personalizzare ogni messaggio il più possibile. Sai già tutto questo, vero? Parliamo di alcuni aspetti meno popolari ma comunque importanti dell’email marketing di cui devi occuparti se vuoi eseguire le migliori campagne di email marketing possibili.

1. Utilizzare server SSL protetti per la comunicazione e-mail

1. Utilizzare server SSL protetti per la comunicazione e-mail

Secure Socket Layer (SSL) è una tecnologia di crittografia che consente di comunicare con il server di posta elettronica utilizzando una protezione avanzata. Utilizza due “chiavi” separate per crittografare tutti i dati in un’e-mail: una chiave pubblica e una chiave privata, a cui ha accesso solo il destinatario. Ciò significa che nell’improbabile caso in cui un’e-mail venga intercettata, non sarà leggibile dalla parte che intercetta senza la chiave privata.

Quando configuri i tuoi client desktop come Outlook, Thunderbird o dispositivi mobili, prova a utilizzare le nostre porte e server protetti.

2. Evita le parole SPAM nei tuoi messaggi

Filtri per lo SPAM

I provider di posta elettronica dispongono di filtri anti-spam per impedirci di ricevere messaggi indesiderati nelle nostre caselle di posta.

Questa è una cosa molto positiva per tutti noi (è orribile ricevere SPAM ogni giorno, non è vero?), Ma è anche una sfida che tutti coloro che sono coinvolti nell’email marketing devono superare.

Le tue newsletter probabilmente finiranno nelle cartelle SPAM se non stai abbastanza attento. E, se ciò accade, ogni volta che inviamo un’e-mail dal nostro server andrà direttamente alla cartella SPAM di quell’utente.

Ci sono diversi fattori che i provider di posta elettronica prendono in considerazione quando inseriscono un’e-mail nella cartella SPAM. Uno di questi è identificare le parole che sono comunemente associate a messaggi di spam.

Se vuoi che la tua e-mail arrivi senza problemi nelle caselle di posta dei tuoi clienti, evita parole come: gratis, regalo, miglior prezzo, promozione speciale, sconto, vendita, fai clic qui, guadagna, acquista, miglior prezzo, prezzo più basso, solo per, chiamata gratuita , investimento, 50% in meno, perché pagare di più, eliminare il debito, ora, fallo ora, inizia oggi, per un tempo limitato, visto in TV e dimagrisci, ecc

3. Modificare le password e reindirizzare gli account degli ex dipendenti

Centro assistenza limitato

Ciò garantisce che quando i dipendenti lasciano la tua organizzazione, non abbiano più accesso ai tuoi account o alle operazioni aziendali. L’inoltro garantisce che se qualcuno risponde a un’e-mail aziendale inviata utilizzando l’account di un ex dipendente, un dipendente attuale può completare o delegare la comunicazione in corso.

4. Non inviare email di massa con il tuo servizio di posta

4. Non inviare email di massa con il tuo servizio di posta

Quando invii messaggi di posta elettronica in blocco ai tuoi contatti, per pubblicità, annunci o newsletter, non farlo dalla tua webmail o dal client desktop. Perché? Perché una tale azione mette a serio rischio la reputazione del tuo dominio. Puoi ottenere tutte le tue e-mail catalogate come spam a lungo termine o addirittura causare la chiusura del tuo servizio di posta.

Per inviare messaggi di posta elettronica in blocco in modo sicuro, è necessario assicurarsi di seguire determinate regole e procedure. Di solito, questo viene fatto tramite fornitori specializzati che ti aiuteranno a rispettare le normative anti-spam.

5. Meno è meglio

5. Meno è meglio

Nella maggior parte dei casi, le e-mail più semplici funzionano molto meglio di quelle piene di immagini, colori diversi o disegni complicati…

Meno è meglio: la tua email deve essere semplice. Meno assomiglia alle tipiche newsletter (quelle che sono disposte in colonne diverse, piene di immagini enormi o con intestazioni), meglio è.

Siamo abituati ad associare lo SPAM a newsletter “ben strutturate”. Ecco perché, cosa interessante, una semplice e-mail che assomiglia a un messaggio “normale”, come quello che ci invierebbe un amico, di solito offre risultati migliori.

La regola è la seguente: keep it simple, stupid (KISS).

Ready to put our business email templates to use?

LiveAgent is the most reviewed and #1 helpdesk software for small to medium-sized businesses. Try it today with our free 14-day trial. No credit card required.

Frequently asked questions

Come posso misurare il successo delle mie e-mail aziendali?

La frequenza di rimbalzo è il rapporto tra gli indirizzi e-mail nella tua mailing list che non hanno ricevuto il tuo messaggio, perché i loro server o client di posta li hanno restituiti, al numero totale di indirizzi e-mail nella tua lista.

  • Il tasso di consegna è il rapporto tra le e-mail che non sono rimbalzate e il numero di e-mail inviate.
  • Il tasso di apertura è il rapporto tra gli iscritti che hanno aperto le tue e-mail e il numero di e-mail consegnate.ù
  • Il tasso di click-through è il rapporto tra le persone che hanno cliccato sui link e il numero di email inviate.ù
  • Il tasso di rimbalzo è il rapporto tra gli indirizzi e-mail della tua mailing list che non hanno ricevuto il tuo messaggio, perché i loro server o client di posta li hanno rispediti indietro, e il numero totale di indirizzi e-mail della tua lista.

In genere, i buoni risultati sono:

  • Tassi di consegna del 95% o più
  • Tassi di apertura del 30%.
  • Oltre il 10% per i tassi di click-throughù
  • Meno del 2% per i tassi di rimbalzo

Tuttavia, questi tassi e parametri di riferimento variano da settore a settore. Gli elementi più importanti che influenzano questi risultati sono la qualità dei dati della campagna e il valore dei contenuti.

Quanto dovrebbero essere lunghe le mie e-mail?

Il contenuto dovrebbe essere breve, scansionabile e presentato in piccoli pezzi. I destinatari passano secondi a sfogliare le e-mail, raccogliendo parole chiave e argomenti generali. Se individuano qualcosa di rilevante, rallenteranno e leggeranno il tuo messaggio con maggiore attenzione. Inizia scrivendo la tua email e modificandola fino a quando non ti rimangono solo le informazioni chiave.

Devo scrivere un'e-mail di testo semplice o inviare un'e-mail in HTML?

Un’e-mail di testo semplice contiene solo testo senza alcuna formattazione. Consente inoltre di incorporare semplici immagini o gif nella copia dell’e-mail. Allo stesso tempo, una versione HTML contiene immagini, colori e altre opzioni di formattazione del testo. La scelta dipende dalla strategia di email marketing, dal branding, dalla guida allo stile e da molti altri fattori.

Sembra ragionevole utilizzare e-mail basate sul codice HTML, specialmente nel caso di prodotti B2C, poiché questo tipo di e-mail offre più opzioni per presentare visivamente il prodotto. Tuttavia, il 62% degli esperti di marketing afferma di inviare un ibrido di HTML e e-mail di testo semplice ai propri abbonati (fonte).

Quanto dovrebbe essere grande il mio database di posta?

Questo è un aspetto individuale di ogni azienda. Se vendi un prodotto B2C di massa disponibile per molti tipi di clienti (come un telefono cellulare, una sciarpa o un’auto economica), il tuo database sarà enorme e composto da centinaia di migliaia di contatti. Tuttavia, se offri un software di gestione delle spedizioni B2B altamente specificato, il tuo database sarà ovviamente più piccolo. La cosa più importante qui è segmentare il database.

Torna ai modelli Crea account GRATUITAMENTE

Il nostro sito web utilizza i cookie. Continuando a navigare sul nostro sito ti informiamo che assumeremo il tuo consenso all'utilizzo dei cookie come specificato nella nostra politica della privacy e dei cookie.