• Modello
  • Modelli di email per gli sconti

Modelli di email per gli sconti

Campagne di sconti ben eseguite attirano nuovi clienti, aumentano la fedeltà di quelli esistenti e fanno crescere i profitti dell’azienda. Non c’è quasi nessuna azienda, sia nel settore B2C che in quello B2B, che non offra di tanto in tanto degli sconti sui propri prodotti o servizi. La maggior parte delle aziende offre degli sconti perché può aiutare a vendere le scorte fuori stagione, ad aumentare i profitti e a migliorare la soddisfazione dei clienti allo stesso tempo. Insomma, chi non ama quando si accaparra qualcosa che desiderava a un prezzo inferiore?

Ticket-esempio-sconto-codice-offerta

Tuttavia, a volte non ci sono sconti disponibili, ed è qui che la situazione può diventare complicata. La negoziazione degli sconti è una sfida sia per i consumatori che li richiedono sia per i team di vendita/assistenza clienti che devono soddisfare le aspettative dei clienti senza distruggere i margini di profitto dell’azienda.

In questo articolo parleremo di:

  1. Cosa devono tenere in considerazione le aziende prima di offrire degli sconti.
  2. Che cos’è un’e-mail di offerta di sconto e perché è importante.
  3. Come scrivere la tua email di offerta di sconto.
  4. Modelli di e-mail per offerte di sconto.
  5. Suggerimenti per i consumatori che vogliono chiedere uno sconto.
  6. Modelli di e-mail di richiesta di sconto.
  7. Suggerimenti per le aziende che devono rispondere alle richieste di sconto.
  8. Richiesta di sconto-modelli di e-mail di risposta.

Design your own templates

LiveAgent gives you the power to design your own customer email templates.

Cose da considerare prima di concedere degli sconti

In base alla fase in cui si trova la tua azienda, al numero di clienti che hai, ai tipi di prodotti che offri e alla tua strategia di prezzo, gli sconti possono essere una fonte massiccia di ROI o, in alternativa, creare delle perdite che finiranno per avere un impatto negativo sui tuoi profitti. Ecco alcune delle cose più importanti da tenere a mente prima di lanciare offerte di sconto. 

Valuta i margini di profitto

Anche se offrire il 50% di sconto su alcuni articoli può sembrare allettante, devi essere sicuro di avere sempre un margine redditizio, altrimenti potresti finire per perdere denaro con la tua strategia di offerte di sconto. Prima di lanciare qualsiasi tipo di campagna di sconti, fai un po’ di conti per determinare quanto puoi permetterti di offrire ai tuoi clienti, pur ottenendo un profitto da ogni vendita.

Valuta i margini di profitto - App - Uploads - 2021 - 05 - Profit Margin Formula.jpeg
Immagine per gentile concessione di EDUCBA

Tieni conto dei maggiori costi di acquisizione dei clienti 

L’offerta di sconti può essere un modo infallibile per attirare nuovi clienti, ma inciderà anche sui costi tipici di acquisizione dei clienti. Per ottenere il massimo valore dalle tue campagne di sconti, accertati di convertire i nuovi clienti in acquirenti fedeli, coltivando il rapporto con loro. In questo modo aumenterai il loro lifetime value e giustificherai l’aumento del costo di acquisizione dei clienti.

Tieni conto dei maggiori costi di acquisizione dei clienti  - App - Uploads - 2021 - 05 - 1564082922 770 D2C Brands Are Driving Up Customer Acquisition Costs %E2%80%93 And.png
Immagine gentilmente offerta da Top News In World

Assicurati che gli sconti attirino il tuo pubblico di riferimento

Prima di avviare una campagna di vendita per acquisire nuovi clienti, valuta se gli sconti attireranno effettivamente il tipo di clienti che desideri. Ricordati che i grandi sconti attirano probabilmente i clienti che fanno affari, il che significa che i nuovi acquirenti non si convertiranno in clienti a lungo termine.

Stai attento al possibile impatto negativo sul tuo marchio

Sebbene gli sconti sulle vendite possano essere un mezzo efficace per generare delle entrate rapide, assicurati di aver considerato attentamente tutti i rischi e le insidie potenzialmente disastrose. I consumatori possono abituarsi rapidamente alle riduzioni di prezzo e molti non resteranno nei paraggi quando i prezzi torneranno normali o aumenteranno. Inoltre, gli sconti possono trasmettere una mancanza di fiducia nel tuo marchio e determinare un valore percepito più basso per i tuoi prodotti.

Considera la possibilità di offrire degli sconti a dei gruppi specifici di clienti

Offrire degli sconti a tutti può essere un rischio enorme per il tuo margine di profitto complessivo. Considera invece la possibilità di offrire degli sconti esclusivi a gruppi specifici di clienti (come studenti, operatori sanitari, militari, ecc.). In questo modo, potrai sfruttare gli sconti e far crescere la tua base di clienti senza intaccare i tuoi margini o diminuire il valore del tuo marchio.

Considera la possibilità di offrire degli sconti a dei gruppi specifici di clienti - App - Uploads - 2021 - 05 - Topshop Discount.jpeg

Pensa a come dimostrare il valore del prodotto una volta terminato lo sconto.

Anche se i tuoi sforzi di marketing mirano a convincere i clienti e i potenziali clienti che il tuo prodotto è utile e migliorerà la loro vita, gli sconti possono spesso minare il valore del tuo prodotto. Per questo motivo è necessario pensare a come dimostrare il valore del prodotto e fidelizzare i clienti una volta terminato lo sconto. 

“Apple è un marchio costruito sulla novità e sull’urgenza, quindi, anche se i suoi prodotti non vanno mai in saldo, è possibile ottenere uno sconto per le permute o gli aggiornamenti, il che mantiene i clienti fedeli”.

Erin Sykes, uno stratega della vendita al dettaglio e delle vendite

Che cos’è un’e-mail di offerta di sconto? Perché è importante per la tua attività?

Come suggerisce il nome, un’e-mail di offerta di sconto viene utilizzata per informare i clienti di uno sconto speciale. Può trattarsi di uno sconto generale per tutti gli articoli del tuo negozio, così come di un coupon o di un codice sconto da utilizzare al momento del pagamento. L’offerta di sconti è una pratica comune, utilizzata da tutte le aziende perché porta risultati concreti. Ecco una serie di statistiche a sostegno di questa affermazione:

 
  • La stragrande maggioranza dei clienti (93%) utilizza codici sconto durante tutto l’anno.
  • Alla domanda sulla settimana precedente, il 60% dei consumatori afferma di aver utilizzato un codice sconto durante quel periodo.
  • Tre quarti di tutti i clienti affermano di guardare deliberatamente nella propria casella di posta in cerca di codici sconto.

È interessante notare che esistono delle ricerche neuropsicologiche che dimostrano che i coupon rendono i clienti più felici. Uno studio della Claremont Graduate University ha dimostrato che ricevere un buono del 10% può aumentare i livelli di ossitocina fino al 38%; inoltre, i partecipanti che hanno ricevuto dei buoni sconto sono risultati più felici dell’11% e si sono sentiti più rilassati.

Quindi, come puoi implementare questi codici nella tua strategia? Il modo più semplice è tramite campagne e-mail.

Che cos’è un’e-mail di offerta di sconto? Perché è importante per la tua attività? - App - Uploads - 2020 - 06 - Teavana Discount Email.jpeg

Suggerimenti per scrivere e-mail con offerte di sconti efficaci

Partire da una pagina bianca può essere scoraggiante e frustrante. Per aiutarti, abbiamo creato un elenco di consigli da tenere a mente quando scrivi email di offerte di sconto. Se non hai ancora voglia di scrivere le tue e-mail di sconto, scorri verso il basso e copia e incolla i nostri modelli di e-mail con offerte di sconto pronti all’uso.

  • Scegli il tono giusto: assicurati di mantenere un tono coerente in tutte le tue e-mail. Se hai deciso per uno formale, il tuo cliente potrebbe essere sorpreso (se non offeso!) quando riceve un messaggio più rilassato dal nulla.

  • Sii conciso: Arriva rapidamente al punto. I tuoi clienti hanno tempi di attenzione limitati e il loro tempo è prezioso. Un’e-mail efficace deve essere facile da scansionare e deve consentire di trovare facilmente l’informazione principale (l’offerta/codice di sconto).

  • Concentrati sul valore:  Mantieni la tua e-mail focalizzata sul valore che stai fornendo all’utente, ovvero il codice sconto.

  • Sfrutta l’urgenza: includi la data di fine della tua offerta. Ciò genererà la sensazione di urgenza e incoraggerà i tuoi clienti ad agire rapidamente.

Suggerimenti per scrivere e-mail con offerte di sconti efficaci - App - Uploads - 2020 - 06 - Copy Of Liveagent Material Inside Ticket.png
Automatizza le tue email di sconto creando dei modelli di email su LiveAgent

Modelli di email per offerte di sconto

E-mail di offerta formale di sconto 

Idee per l’oggetto:

  1. X% di sconto – trova il tuo codice sconto all’interno
  2. Offerta speciale: X% di sconto

Hello [name],

Thank you for being joining our subscription list! We’re thrilled to offer you a special discount on our [products]. Please use the code below at the checkout to activate your X% discount:

[code]

The discount offer is valid until [date].

Have a great day,
[name of the company/employee]

E-mail di offerta di sconto informale

Idee per l’oggetto:

  1. Non lasciarti sfuggire il tuo X% di sconto!
  2. X% di sconto – codice di sconto all’interno!

Hi [name],

We’re so happy to have you on board! As a thank you, we’ve got a special X% discount just for you. Use [code].

The offer is valid until [date]. Hope you’ll enjoy it!

Best,
[name of the employee/company]

Modelli di e-mail di offerte di sconto specifiche per il settore

e-mail di sconto per il commercio elettronico

Idee per l’oggetto:

  1. X% di sconto su tutti gli articoli!
  2. Solo oggi: X% di sconto su tutti gli articoli!
  3. X% di sconto sui tuoi [prodotti] preferiti

Hi [name],

It’s a great time for shopping!

[time frame: e.g., Today only, Until July 24th], all items in the store are X% off!

Don’t hesitate – the best deals are selling out fast!

Just use the discount code below at checkout:

[code]

Happy shopping,
[company name]

e-mail di sconto per i SaaS (software as a service) 

Idee per l’oggetto:

  1. X% di sconto su tutti gli abbonamenti!
  2. Sconto del X% su tutti i piani!

Hi [name],

Now you can get [product name] for X% off! Simply use the code below to get X% off your plan:

[code]

Please let me know if you need any assistance. Hope you like the deal!

Best,
[employee name, company]

Diversi tipi di modelli di email per offerte di sconto

Email di codice sconto generale

Idee per l’oggetto:

  1. X% di sconto su tutto!
  2. X% di sconto – ottieni il tuo codice sconto
  3. Codice di sconto speciale: X% di sconto!

Hello [name],

We’ve got good news for you: a special discount code for our [products/services]! Please find it below:

[code]

The code is valid until [date]. You can use it at the checkout!

Hope you enjoy it,
[employee name, company]

Codice di sconto dopo l’iscrizione alla newsletter

Idee per l’oggetto:

  1. Benvenuto! Ecco il tuo codice sconto:
  2. Benvenuto alla nostra newsletter + bonus…
  3. Newsletter + sconto speciale!

Hello [name],

Welcome to the [company name] newsletter!

To get started, we’ve got a little gift for you – a special discount code for our [products/services]:

[code]

Feel free to use it at the checkout. Hope you enjoy it!

Talk to you soon,
[company name] team

Offerta limitata via e-mail

Idee per l’oggetto:

  1. X% di sconto – offerta limitata nel tempo!
  2. X% di sconto, solo per questa settimana!
  3. Offerta a tempo limitato: sconto del X%!

Hi [name],

Have you heard of our limited-time offer yet? Only until [date], you can get X% off all [products/services]!

Don’t hesitate, as the best deals are selling out fast. Remember to use this discount code at the checkout:

[code]

Enjoy!
[company name] Team

Come chiedere uno sconto: 10 consigli per i consumatori

I motivi per cui si ha bisogno o si desidera ottenere un prezzo inferiore a quello proposto possono essere molteplici. Inoltre, tutti amano il potenziale risparmio e il fattore di benessere che si prova nel contrattare per ottenere un accordo più vantaggioso. Spesso è possibile chiedere un prezzo speciale per qualsiasi cosa e ottenerlo se si sa come e quando chiederlo. Vediamo alcuni suggerimenti che possono aiutarti a ottenere dei prezzi scontati da rivenditori, venditori e fornitori di servizi.

  1. Fai una ricerca: Fare una piccola ricerca online è sempre utile prima di iniziare a contrattare. In questo modo avrai una migliore comprensione di ciò che desideri, di ciò che i concorrenti offrono attualmente, di quale sarebbe un prezzo ragionevole e di ciò su cui puoi fare leva per convincere un venditore/venditrice a concederti un prezzo scontato.

  1. Capisci quando chiedere: Ricordati che ci sono alcuni momenti – come la fine della giornata, la fine del mese, la fine dell’anno finanziario o dopo le vacanze – in cui hai maggiori possibilità di ottenere uno sconto, poiché i venditori sono desiderosi di concludere gli accordi all’ultimo minuto per raggiungere i loro obiettivi di vendita.

Come chiedere uno sconto: 10 consigli per i consumatori - App - Uploads - 2021 - 05 - End Year Sale.jpeg
  1. Fai le domande giuste: Quando si negoziano gli sconti, alcune frasi e domande possono aiutare a raggiungere il risultato desiderato. Alcuni buoni esempi sono: “Ho solo X nel mio budget”, e “Ti darò X se riusciamo a chiudere questo accordo ora”, oppure “È il massimo che puoi fare?”.

  1. Parla con la persona giusta: È inutile cercare di negoziare con qualcuno che non può autorizzare uno sconto. Se scopri che l’interlocutore non può offrirti un prezzo scontato, rivolgiti a chi ha il potere decisionale di autorizzare uno sconto, come ad esempio un manager.

  1. Dagli una ragione solida: Questo funziona particolarmente bene nel caso di aziende B2B e SaaS. Invece di chiedere semplicemente uno sconto, puoi offrire qualcosa di prezioso in cambio, come scrivere una recensione, fornire un referral o essere disposto a presentare la tua azienda come caso di studio.

Come chiedere uno sconto: 10 consigli per i consumatori - App - Uploads - 2021 - 05 - Review Discount.png
  1. Approfitta degli sconti sui pagamenti anticipati: In molti settori l’offerta di sconti sui pagamenti anticipati è una pratica standard. I fornitori possono essere pagati prima, il che accelera il flusso di cassa e riduce il rischio di ritardi o mancati pagamenti. Ecco perché offrire il pagamento anticipato può essere un ottimo modo per ottenere degli sconti.

  1. Menzionare il prezzo più basso di un concorrente: Non avere paura di far notare la tariffa più bassa di un concorrente. Molte aziende sono disposte a concedere degli sconti se si può dimostrare che i loro concorrenti offrono dei prezzi più bassi. Una piccola ricerca preliminare ti dirà se i prezzi del rivenditore sono ragionevoli.

Come chiedere uno sconto: 10 consigli per i consumatori - App - Uploads - 2021 - 05 - Dicks Price Match.png
Dichiarazione di corrispondenza dei prezzi di DICK’S Sporting Goods
  1. Punta sugli extra: Se non riesci a ottenere uno sconto appetibile, pensa a quali tipi di extra il venditore potrebbe offrirti in modo relativamente semplice: consegna gratuita, installazione gratuita, aggiornamento gratuito, ecc. Molto spesso le aziende sono già pronte a offrire questi vantaggi, perché sono più convenienti di una riduzione del prezzo e rendono comunque il cliente felice.

  1. Mantieni un tono educato: Cerca di avere un approccio educato, rispettoso e positivo durante il processo di contrattazione. Nessuno vuole aiutare una persona maleducata e insistente, ma la maggior parte dei venditori vorrà aiutare una persona gentile e amichevole in ogni modo possibile.

  1. Sii pronto ad andartene: Non avere paura di andartene se non ottieni il prezzo che desideri. Anche se di solito è più costoso attirare nuovi clienti, le aziende possono essere disposte a fare il passo più lungo della gamba per mantenere i clienti esistenti, soprattutto quando si rendono conto che stanno per essere abbandonati.

I clienti migliori sono quelli felici

Offriamo servizi di migrazione assistiti dalla maggior parte delle soluzioni di help desk più popolari.

Stemmi

Modelli di e-mail di richiesta di sconto per i consumatori

Quando si tratta di chiedere uno sconto a un’azienda, sia come cliente potenziale che come cliente fedele, ci sono due cose fondamentali da ricordare: avere un tono educato, positivo e professionale e fornire una buona spiegazione del perché non ci si può permettere il prezzo indicato (o del perché si ritiene che accettare la richiesta di sconto sarebbe vantaggioso per entrambe le parti). Ecco alcuni esempi di modelli di richiesta di sconto che puoi utilizzare:

Email di richiesta di sconto comune


Hello [NAME],
This is [YOUR NAME] from [COMPANY NAME].
We are seriously considering purchasing your product as we believe it’s the perfect solution for our company! But we’re a small business just starting out and right now there’s no way we can afford your pricing. Any chance you could give us a discount?
Looking forward to your thoughts on this.
Regards,
[YOUR SIGNATURE]

Richiesta di sconto generale


Dear [NAME],
We are happy to be your loyal customer for the last 5 years and during this time we have always been pleased with the quality of [PRODUCT/ SERVICE] you supply and the level of customer service you provide.
Nonetheless, as our firms have done business together for so many years, and since we are currently experiencing certain financial difficulties, we would like to request a discount on future orders.
Looking forward to hearing your positive response. Thank you in advance.
Sincerely,
[YOUR SIGNATURE]

Richiesta di sconto specifica


Dear [NAME],
The past two years saw a marked increase in our purchases of your products. Besides, if you check our account, you will find that we have always been prompt in our payments.
In view of this would like to ask you for an additional 5% discount. With a better discount we are sure that we can increase our business volume even more – and that, we believe, is something beneficial to both of us.
We hope to hear from you soon regarding this proposal. If it is acceptable to you, please inform us soon as we are planning to place our next order by the end of the week.
Thank you,
[YOUR SIGNATURE]

Suggerimenti per rispondere alle richieste di sconto dei clienti

Indipendentemente dai prodotti o servizi che offri, è probabile che ogni azienda incontri potenziali clienti o clienti esistenti che chiedono sconti. Tuttavia, accettare semplicemente di fornire uno sconto dimostra che il tuo prodotto/servizio non vale il prezzo richiesto e avvia la tua relazione con il cliente con il piede sbagliato. Ecco alcuni suggerimenti su come negoziare efficacemente le richieste di sconto verso un risultato vantaggioso per tutti e rispondere in modo professionale:

  • Chiedi al potenziale cliente perché il prezzo è un problema per scoprire se chiedere uno sconto fa parte della sua strategia di negoziazione standard, o se non può davvero permettersi il tuo prodotto al prezzo indicato.
  • Accetta la richiesta ma allontana la conversazione dal prezzo spiegando come il tuo prodotto/servizio offra più valore di quelli della concorrenza e sottolineandone i vantaggi.
  • Rifiuta la richiesta di sconto ma aumenta il valore dell’offerta fornendo invece alcuni vantaggi extra per il prezzo proposto (ad es. Componenti aggiuntivi gratuiti, garanzia estesa, formazione gratuita, ecc.)
  • Accetta uno sconto durante la modifica dei termini dell’accordo (ad esempio aumentando la dimensione dell’ordine, modificando l’ambito dell’ordine, allungando il contratto, ecc.)
  • Accetta di fornire uno sconto solo se stai ricevendo un evidente vantaggio in cambio (contratto più lungo, grande acconto, case study, referral, revisione, ecc.)
  • Se sei disposto a offrire uno sconto, chiedi quale secondo loro sarebbe uno sconto appropriato e verifica se la loro richiesta è ragionevole e accettabile per la tua attività.
  • Se non riesci a soddisfare la richiesta di un cliente e non puoi offrire uno sconto, assicurati di spiegare perché il tuo prezzo è giustificato e perché questa è la politica della tua azienda.

Ready to put your discount templates to use?

LiveAgent is the most reviewed and #1 rated ticketing software for small to medium-sized businesses. Try it today with our free 14-day trial. No credit card required.

Richiesta di sconto-modelli di e-mail di risposta

Utilizza i seguenti modelli di e-mail come guida ogni volta che devi rispondere ai clienti che ti chiedono uno sconto.

Negoziare una richiesta di sconto #1


Hello [PROSPECT NAME],
I appreciate you asking about discounted pricing. Can I ask why you’re seeking a discount? I’d love to learn a little more about your budget and understand if I can explain the value of our solution further.
We could schedule a quick call this week, if you’d like. Feel free to book some time on my calendar here: [calendar link]
Regards,
[YOUR SIGNATURE]

Negoziare una richiesta di sconto #2


Hello [PROSPECT NAME],
I appreciate your question. Before we talk about discounting, I’d love to find out a little more about the pain points and priorities of your company to ensure I can make the best recommendation on how we can help.
Would you be open for a quick call next week? Let me know when you’re available.
Best,
[YOUR SIGNATURE]

Rifiutare una richiesta di sconto #1


Hi [PROSPECT NAME],
Thank you for contacting us. I appreciate your interest in our product, but unfortunately we won’t be able to give you that discount. I understand your position, but our priority is being valuable. It wouldn’t be fair to offer you a discount while the rest of our users pay full price.
If you ever change your mind, we’d love to have you as a customer. Until then, I can recommend you a few affordable alternatives. Please let me know if you’d like that.
Regards,
[YOUR SIGNATURE]

Rifiutare una richiesta di sconto #2


Hi [NAME],
Thank you for contacting us! I am very sorry, but we won’t be able to honor your discount request. Unfortunately, our promo ended over a month ago, so the 50% off coupon code you provided has already expired and is no longer active in our system. Our coupons are typically valid for 30 days after they are issued.
However, you can find our future promotions on our website at [link]. You are also welcome to join our mailing list to receive latest deals and special offers. Please, let me know if you would like me to add your email to our list.
Best regards,[YOUR SIGNATURE]

Accettare una richiesta di sconto #1


Hi [NAME],
We appreciate your request and we perfectly understand your need to save a little money in this economy.
Since you’ve been our customer for almost two years by now, we’re willing to offer you an additional 10% discount on your annual subscription in exchange for a case study that will be published on our website and show how your business benefits from using our product.
Please let us know if that works for you. Thank you!
Best,[YOUR SIGNATURE]

Accettare una richiesta di sconto #2


Hello [NAME],
We appreciate your request and your interest in using our service. After having discussed with my colleagues, we decided that we could provide you with a 15% discont, if you agree to pay a year’s worth upfront.
Does it sound like something you would be willing to do? Looking forward to your response.
Regards,
[YOUR SIGNATURE]

Frequently asked questions

Devo inviare un'offerta di sconto a tutti i miei contatti?

Dipende dalla tua strategia generale. Puoi inviare un’offerta di sconto a tutti i tuoi clienti o indirizzare questa comunicazione a un gruppo esclusivo come potenziali clienti non coinvolti. Se decidi di fare il secondo, assicurati che i contatti che non sono inclusi nell’offerta non lo scoprano.

Devo informare i destinatari di un'e-mail di offerta di sconto sul prezzo esatto del prodotto/servizio ridotto?

Di solito, le aziende informano i loro potenziali clienti sull’entità di uno sconto in termini di percentuale, oppure presentano un prezzo prima e dopo. Potresti anche includere un link al tuo prezzo e fornire tutte le informazioni pertinenti. Investi un po’ di tempo nei test A / B inviando due email diverse allo stesso gruppo di clienti e controlla quale porta a risultati migliori.

Quale è meglio, una semplice e-mail o un messaggio visivamente accattivante?

I modelli di e-mail di sconto mirano ad attirare l’attenzione e convincere un destinatario a intraprendere una determinata azione. Ecco perché l’invio di un’email ben progettata e visivamente accattivante probabilmente otterrà risultati migliori rispetto a un messaggio di testo normale. Se utilizzi “email di sconto” su Google troverai molti esempi, tutti colorati e appariscenti con grandi riduzioni. È meglio seguire questo percorso.

Prova LiveAgent Ora​

Offriamo servizi di migrazione assistiti dalla maggior parte delle soluzioni di help desk più popolari.

Più di 3.000 recensioni Trustpilot GetApp G2 Crowd

Torna ai modelli Crea account GRATUITAMENTE

Il nostro sito web utilizza i cookie. Continuando a navigare sul nostro sito ti informiamo che assumeremo il tuo consenso all'utilizzo dei cookie come specificato nella nostra politica della privacy e dei cookie.