Modelli di benvenuto

Le e-mail di benvenuto sono uno dei passaggi più importanti nella costruzione di relazioni durature con nuovi clienti o potenziali clienti che hanno appena preso la loro decisione a favore della tua attività. L’impressione che lascia il tuo messaggio di benvenuto / introduzione ha un enorme impatto sul successo dei tuoi sforzi complessivi di email marketing. La ricerca mostra tuttavia che solo il 57,7% dei marchi invia e-mail di benvenuto ai nuovi utenti iscritti.

Cos’è un’e-mail di benvenuto/presentazione?

Un’e-mail di benvenuto o un’e-mail di presentazione è la prima che i tuoi abbonati, clienti ricevono subito dopo la loro prima interazione con la tua azienda. Può servire a vari scopi, come presentare il tuo marchio/prodotto/servizio ai clienti, incoraggiare i passi successivi o semplicemente rassicurare il cliente della loro scelta. Il potere di un’e-mail di benvenuto per stimolare il coinvolgimento degli utenti e creare maggiore fedeltà al marchio non deve essere sottovalutato. In effetti, gli studi suggeriscono che:

Il 74% delle persone si aspetta di ricevere un’e-mail di benvenuto subito dopo essersi iscritte alla tua lista.Gli abbonati che ricevono un’e-mail di benvenuto mostrano il 33% in più di coinvolgimento con il marchio.Il tasso medio di apertura delle e-mail di benvenuto è del 50%, il che le rende più efficaci dell’86% rispetto alle newsletter.
Le email di benvenuto generano 4 volte più aperture e 5 volte più clic rispetto alle normali campagne di email marketing.Il tasso di conversione per le e-mail di benvenuto è dello 0,94% rispetto allo 0,10% per una tipica e-mail.Le e-mail di benvenuto generano in media fino al 320% di entrate in più per e-mail rispetto ad altre e-mail promozionali.
Email di onboarding di LiveAgent
Esempio di email di benvenuto

20 E-mail di benvenuto/Esempi di  oggetto nella e-mail di presentazione

Dato che l’oggetto sa solo è un fattore determinante per stabilire se il 47% delle persone leggerà o meno la tua email, scegliere l’oggetto giusto è alla base per una buona email di presentazione. Ecco alcuni comprovati oggetti e-mail di benvenuto che puoi adattare al tuo marchio e utilizzare subito:

  1. Felice di vederti a bordo! Ecco come iniziare
  2. [NAME], siamo lieti che tu sia qui!
  3. Ti stai chiedendo come funziona [PRODOTTO]?
  4. Benvenuto in [BRAND]! Link utili per aiutarti a iniziare
  5. Benvenuto in [BRAND]! Approfitta di uno sconto di €10 sul tuo primo ordine
  6. Benvenuto! Ecco il tuo codice sconto
  7. Benvenuto in [BRAND]! Importanti passaggi successivi
  8. Benvenuto a bordo! Ecco cosa c’è dopo
  9. Benvenuto in [BRAND]! Fai come se fossi a casa tua
  10. Pronto a fare un passo avanti? Benvenuto in [BRAND]!
  11. È ufficiale, sei sulla lista!
  12. Benvenuto in [BRAND]! Impariamo a conoscerci
  13. Felice di averti nella lista! Buttiamoci nella mischia
  14. Benvenuto! Come posso rendere [PRODOTTO] più utile per te?
  15. Ora che ci sei, iniziamo!
  16. Il tuo viaggio in [BRAND] inizia ora
  17. Siamo entusiasti di averti con noi, [NOME]!
  18. È ufficiale, sei sulla lista!
  19. Buona decisione. Benvenuto nella nostra famiglia! 😊
  20. Benvenuto in [BRAND], acquista ora ♥

5 Esempi di modelli di email di benvenuto

Un’e-mail di presentazione/e-mail di benvenuto professionale a nuovi clienti o abbonati può includere i seguenti elementi chiave:

  • Mostrare apprezzamento per l’iscrizione/diventare un cliente
  • Riaffermare la proposta di valore del tuo marchio/prodotto/servizio
  • Evidenziando i prossimi passaggi di onboarding
  • Elenco di risorse e guide utili con un invito all’azione
  • Spiegare cosa aspettarsi dalle tue prossime email
  • Incoraggiare i clienti a impegnarsi ulteriormente nel caso abbiano domande o abbiano bisogno di aiuto
  • Fornire le tue informazioni di contatto, collegamenti alle pagine dei social media

Dai un’occhiata a questi esempi di email di benvenuto che possono essere utilizzati nelle tue comunicazioni aziendali.

Email di benvenuto per i nuovi abbonati

Benvenuto nell’email di prova

Email di benvenuto incentrata sul prodotto

Email di benvenuto per l’inserimento di nuovi clienti

Email di presentazione del nuovo dipendente ai colleghi

Modello di messaggio di posta elettronica di benvenuto: domande frequenti

Quando devo inviare un’e-mail di benvenuto?

Tempo di risoluzione

È necessario inviare un’e-mail di benvenuto subito dopo che un utente ha creato un account nel portale clienti. Non farli aspettare troppo a lungo, perché se non ricevono un messaggio entro pochi minuti, potrebbero pensare che qualcosa sia andato storto.

Integrazione

Un’e-mail di benvenuto dovrebbe essere breve, ma può anche funzionare come un messaggio che facilita la navigazione dell’utente nel tuo portale.

Ecco perché puoi includere alcuni (un massimo di 3, se non vuoi che un destinatario si confonda) link che portano, ad esempio, a una sezione delle domande frequenti, manuali di base o un glossario.

È meglio personalizzare le email di benvenuto a seconda del tipo di cliente?

Liguid markup

L’invio di e-mail semplici e automatizzate nell’anno 2020 non è l’idea migliore. Prova a segmentare i tuoi contatti e includere alcune informazioni univoche relative ai tuoi destinatari. Utilizza i token di personalizzazione per menzionare il tipo di abbonamento, i punti deboli comuni o la data in cui sono entrati a far parte della tua azienda.

Ready to put our welcome templates to use?

LiveAgent is the most reviewed and #1 rated ticketing software for small to medium-sized businesses. Try it today with our free 14-day trial. No credit card required.

Free Trial
Torna ai modelli

Il nostro sito web utilizza i cookie. Continuando, consideriamo come una tua autorizzazione a distribuire i cookie come descritto nella nostra informativa sulla privacy e sui cookie .