Prova gratuita

Language switcher

–Hidden comment

Use attributes in format region_from and region_to= to change the languages showing in language switcher.
Available regions are:
europe_from europe_to
asia_from asia_to
mideast_from mideast_to
america_from america_to

Example:
europe_from=0 europe_to=22 will put all languages (ordered in language switcher settings) from 1 to 21 to Europe region:
asia_from=22 asia_to=25 will put all languages from 23 to 24 (so only 2) into Asia region.

  • Modello
  • Modelli di email con gated content

Modelli di email con gated content

La creazione di contenuti di valore che attirino gli utenti verso la tua azienda e li incoraggia a intraprendere le azioni desiderate, come effettuare acquisti o iscriversi a un servizio, sono forme di attività di inbound marketing. In alcuni casi, potrebbe essere utile limitare l’accesso a determinati contenuti del tuo sito nella speranza di generare nuovi lead o dati aggiuntivi. Il contenuto come questo è chiamato contenuto recintato o contenuto premium.

Report di Exponea gated
Report di Exponea gated

Cosa è un gated content?

Non esiste una definizione universale di gated content, ma ne definiremo brevemente le caratteristiche principali. Qualsiasi contenuto a cui è possibile accedere solo dopo aver fornito qualcosa in cambio, come un indirizzo e-mail, viene etichettato come gated content. Le informazioni più comuni richieste alle persone che desiderano accedere ai gated content sono il loro indirizzo e-mail, sebbene altre strategie includano la richiesta di un numero di telefono, il gradimento o il seguire le pagine dei social media o la condivisione di post su varie piattaforme di social media.

Lo scopo dei gated content è generare lead acquisendo i dettagli di contatto dei potenziali clienti. I potenziali clienti sono persone che hanno visitato il tuo sito dopo aver condotto una ricerca su Google o trovato la tua azienda da siti esterni come i social media, ecc.

Un esempio di gated content potrebbe essere un post del blog che è liberamente accessibile e fornisce preziose informazioni. Tuttavia, se il lettore desidera leggere più articoli o accedere a un contenuto aggiuntivo (come un elenco di controllo), dovrà fornirti un indirizzo email per riceverlo. In quanto tale, i gated content possono guidare la generazione di lead pertinenti, poiché gli utenti di cui ottieni i dati sono già interessati alla tua attività e a ciò che offre.

Modelli di email con gated content
The Economist chiede ai suoi lettori di pagare un abbonamento o di registrarsi per un account gratuito per continuare a leggere l’articolo

Testo dell’oggetto delle email con gated content

  • Ecco l ‘[ebook/white paper] che hai richiesto!
  • Un fantastico contenuto ti aspetta qui, come promesso
  • Guarda il nostro video per suggerimenti su come risolvere il [punto dolente]
  • Stiamo ospitando un video in diretta e sei invitato a guardarlo
  • Benvenuto al corso su [argomento] di [nome azienda]
  • Grazie per esserti iscritto per ricevere le nostre email [giornaliere/settimanali/mensili] su [argomento]

Modelli email con gated content

Modelli email con gated content 1 – download di contenuti

Modelli email con gated content 3 – serie di email

Domande frequenti

Quanti dei miei contenuti dovrebbero essere di tipo “gated”?

Dipende dagli obiettivi della tua strategia di marketing, tuttavia, non è consigliabile rendere chiusi tutti i tuoi contenuti. Questo perché devi prima offrire abbastanza per interessare potenziali lead affinché siano disposti a fornire i loro indirizzi email. Ma esattamente quanto contenuto dovrebbe essere liberamente accessibile dipende dal fatto che i tuoi obiettivi siano più focalizzati sulla generazione di lead o piuttosto sulla visibilità del marchio e sulla SEO.

Quali sono alcuni esempi di gated content?

I modelli sopra hanno già coperto serie di e-mail, ebook e white paper, oltre a diversi contenuti video come webinar e documentari. Oltre a questi, ecco alcuni altri suggerimenti di gated content che potresti scegliere di offrire sono:

  • Aggiornamenti dei contenuti – accesso a materiale aggiuntivo
  • Demo/prove – un periodo per provare gratuitamente un prodotto o un servizio
  • Modelli di fogli di lavoro – risparmia tempo agli utenti fornendo un modulo con spazi vuoti da riempire
  • Elabora documenti e scorri i file – ad esempio un modello di onboarding

Posso far pagare i gated content?

Per definizione, i gated content non sono qualcosa che richiede un pagamento. Piuttosto, è qualcosa che fornisci in cambio del completamento di un’azione desiderata come fornire un indirizzo email, al fine di accedere a determinati materiali. Puoi addebitare agli utenti l’accesso ai contenuti, ma ciò significherebbe che si tratta di contenuti a pagamento, che è un’altra forma di marketing in entrata ed è una strategia completamente diversa dalla fornitura di gated content.

Discover all that LiveAgent has to offer with our free 14-day trial.

Sign up for our free 14-day trial today. No credit card required. Test our email templates, ticketing, live chat, and more!

Free Trial
Torna ai modelli Crea account GRATUITAMENTE

Our website uses cookies. By continuing we assume your permission to deploy cookies as detailed in our privacy and cookies policy.