• Modello
  • Modelli di email di riconquista

Modelli di email di riconquista

I clienti sono maggiormente coinvolti con un’attività nel momento stesso in cui effettuano il loro primo acquisto o si iscrivono a una newsletter. Indipendentemente da quanto sia interessante la tua gamma di prodotti o quanto sia buona l’esperienza del cliente che offri, sia i clienti che gli abbonati alla fine smetteranno di interagire con la tua attività.

Questo non deve essere necessariamente il risultato di qualcosa che non va nella tua strategia di marketing: è semplicemente un processo naturale di poco coinvolgimento.

Quindi, questo significa che dovresti semplicemente lasciare che i tuoi clienti o follower fedeli si spostino, forse verso i tuoi concorrenti, senza cercare di lottare per la loro attenzione? Ovviamente no! Considerando che è circa cinque volte meno costoso mantenere un cliente esistente piuttosto che acquisirne uno nuovo (fonte), le email di recupero dovrebbero essere una parte essenziale di qualsiasi strategia di marketing efficace.

Modelli di email di riconquista
Salva i nostri modelli come risposte predefinite

Cosa si intende esattamente per email di riconquista?

Un’e-mail di riconquista è un messaggio o una serie di messaggi inviati a clienti poco coinvolti nella speranza di convincerli a tornare nel tuo negozio online per effettuare un acquisto o coinvolgerli nuovamente con le tue campagne di posta elettronica. Per aumentare le possibilità di successo nel riconquistare tali clienti, è fondamentale offrire loro uno sconto speciale o un valore aggiunto che li renda nuovamente interessati alla tua azienda.

La fidelizzazione di un cliente non si ottiene con l’invio di una sola e-mail. Indipendentemente dalla bontà della tua offerta, il destinatario potrebbe usare lo sconto incentivante solo per fare un ottimo affare su un acquisto una tantum, prima di disimpegnarsi di nuovo. Ti consigliamo quindi di inviare più e-mail per completare con successo il processo di reengagement. La prima e-mail dovrebbe contenere lo sconto o il valore aggiunto precedentemente menzionato, seguito da un altro messaggio che ricordi al cliente tutti i grandi vantaggi o le funzionalità che la tua azienda ha da offrire.

Email di riconquista di Sephora
Un’e-mail di riconquista da Sephora

Infine, se il cliente non è ancora coinvolto di nuovo con il tuo marchio, probabilmente è ora di lasciarlo andare e, di conseguenza, ripulire il tuo database di posta elettronica. Pertanto, dovresti inviare loro un messaggio finale per fargli  sapere che li stai rimuovendo dalla tua lista di posta elettronica, fornendo loro un’ulteriore possibilità per coinvolgerli nuovamente.

Oggetto e-mail di riconquista

 
  • È passato un po’ di tempo! Acquista di nuovo con noi con uno sconto del [X]% su tutto
  • Dove sei stato? Ci manchi! Torna, abbiamo un ottimo affare per te
  • Ecco [X] motivi per cui dovresti continuare a fare acquisti con noi
  • Manchi a tutti in [azienda]! Ecco i [X] principali motivi per rimanere nella nostra mailing list
  • Facci sapere se vuoi ancora avere nostre notizie
  • Rompere è difficile, ma non è ancora troppo tardi per sistemare le cose!

Modelli di email di riconquista

 

Modello di email di riconquista 1: offerta di uno sconto


Hey [name],

We’ve noticed that you haven’t made a purchase for a while, and we miss you!

There’s never been a better time to start shopping with us again, because we’d like to give you a special discount of [X]% off everything in our store.

To benefit from these reduced prices, just enter the following code at checkout:

[Discount code]

There are lots of great new products available that we’re sure you’ll find interesting. Check them out below!

[Images of products with prices]

See you soon,
[company]

Modello di email di riconquista 2: informazioni sui motivi per restare


Hi [name],

You may have noticed the discount coupon that we sent to you recently. Don’t worry – it’s still not too late to use it!

If you’ve already made a purchase, feel free to enter the same code at checkout again for another [X]% off your next purchase with us:

[Discount code]

We hope you enjoy using your new products, and we hope to see you return to our online store again in the near future. Here’s what we can offer to keep you coming back for more:

Reason 1
Reason 2
Reason 3…

Feel free to contact us with any questions or comments.

Best,
The [company] team

Modello di email di riconquista 3 – rimozione dall’elenco degli abbonamenti


Dear [name],

We’ve been in touch recently with a discount code for [X]% off your next purchase at [company], which you can find below and still use:

[Discount code]

As we haven’t heard back from you, and you haven’t made a purchase for a while, we are wondering if you’d still like to receive emails from us. Choose your response below:

[Keep receiving emails]
[Send fewer emails]
[Unsubscribe]

It would be great if you’d like to stay in touch with us, but if you do decide to unsubscribe now we’ll always welcome you back with open arms.

Kind regards,
[Name] from [company]

Modelli e-mail di riconquista – Domande frequenti

 

Devo includere un’offerta di sconto in un’e-mail di riconquista?

Regalo con un nastro

La ragione per inviare un’e-mail di riconquista è fornire un’offerta o un valore aggiunto che incoraggerà i clienti o gli iscritti precedentemente fedeli e interessati a seguire nuovamente le offerte o i contenuti del tuo marchio. Uno dei modi migliori per farlo è semplicemente offrire loro uno sconto sostanziale e unico.

Non fermarti qui: è anche importante ricordare loro tutti i motivi per cui dovrebbero continuare a tornare nel tuo negozio e questo tipo di email dovrebbe anche offrire uno sconto per massimizzare il suo impatto. Infine, l’e-mail di riconquista dell’ultima possibilità con un’opzione di annullamento o rinnovo dell’abbonamento potrebbe anche contenere uno sconto che tenterà i clienti a tornare al tuo negozio all’ultima opportunità.

Quante email di riconquista devo inviare?

 
Sistema di ticketing open source

Dovresti inviare un’e-mail con uno sconto per incoraggiare il cliente a tornare nel tuo negozio. Anche se usano questo buono per effettuare un acquisto, è comunque consigliabile inviare un altro messaggio che presenti i motivi per essere un cliente fedele alla tua azienda in modo da ridurre la probabilità che il cliente si disimpegni ancora una volta o semplicemente sfrutti lo sconto per fare un acquisto una tantum. Infine, se il destinatario non torna al tuo negozio, non risponde o non apre le tue email precedenti, dovresti inviare un ultimo messaggio chiedendo se preferisce essere rimosso dalla mailing list. Questo ti aiuterà a consolidare il tuo database di abbonati e ti permetterà di concentrarti su lead migliori.

E se qualcuno non risponde alla mia ultima email di riconquista?

Icona di risposta

Puoi inviare un’altra email dopo circa una settimana, nel caso in cui il tuo ultimo messaggio sia andato perso nella loro casella di posta. Eventuali messaggi aggiuntivi che invii dopo un’email di rimozione del database dovrebbero evidenziare il valore del tuo prodotto. Se ancora non ricevi una risposta, probabilmente è meglio dimenticare questo ex cliente e andare avanti.

Utilize our free 14-day trial to win-back your customers today!

Save our fully customizable email templates, or use them as canned messages.

{ “@context”: “https://schema.org”, “@type”: “FAQPage”, “mainEntity”: [{ “@type”: “Question”, “name”: “Devo includere un’offerta di sconto in un’e-mail di win-back?”, “acceptedAnswer”: { “@type”: “Answer”, “text”: “La ragione principale dell’invio di un’email win-back è quella di fornire un’offerta o un valore aggiunto che incoraggi i clienti o gli abbonati precedentemente fidelizzati e interessati a impegnarsi nuovamente con le offerte o i contenuti del tuo marchio. Uno dei modi migliori per farlo è offrire loro uno sconto sostanziale e unico.” } }, { “@type”: “Question”, “name”: “Quante e-mail di win-back devo inviare?”, “acceptedAnswer”: { “@type”: “Answer”, “text”: “Dovresti inviare un’email che offra uno sconto per incoraggiare il cliente a tornare nel tuo negozio.” } }, { “@type”: “Question”, “name”: “Cosa succede se qualcuno non risponde alla mia ultima e-mail di win-back?”, “acceptedAnswer”: { “@type”: “Answer”, “text”: “Dovresti inviare un’altra e-mail dopo circa una settimana, nel caso in cui il tuo ultimo messaggio sia andato perso nella casella di posta. Ogni messaggio aggiuntivo deve evidenziare il valore del tuo prodotto. Se ancora non ricevi una risposta, probabilmente ti conviene dimenticarti di questo ex cliente e andare avanti.” } }] }
Torna ai modelli Crea account GRATUITAMENTE

Our website uses cookies. By continuing we assume your permission to deploy cookies as detailed in our politica della privacy e dei cookie.