PBX VoIP

Che cos’è un PBX VoIP?

Il PBX VoIP, detto anche IP PBX, è un sistema telefonico aziendale che trasmette le chiamate telefoniche su una rete IP anziché attraverso la rete PSTN (Public Switched Telephone Network), ovvero la tradizionale rete telefonica a commutazione di circuito. Il centralino VoIP può essere implementato in sede o nel cloud (centralino basato sul cloud o hosted PBX).

Il PBX VoIP in hosting è noto per essere uno dei sistemi telefonici aziendali più flessibili ed economici.

Alcuni dei principali vantaggi dell’utilizzo di un centralino VoIP in hosting sono:

  • meno costi di manutenzione
  • tariffe più basse per le chiamate nazionali e internazionali
  • facile scalabilità
  • maggiore mobilità
  • compatibilità con diversi tipi di dispositivi (telefoni fissi, softphone, telefoni per conferenze e dispositivi mobili)
  • maggiore sicurezza dei dati
  • non è necessaria un’infrastruttura IT interna

Qual è la differenza tra PBX e VoIP?

Sia il PBX (Private Branch Exchange) che il VoIP (Voice over Internet Protocol) sono sistemi telefonici aziendali utilizzati per raggiungere lo stesso obiettivo finale: effettuare e ricevere telefonate. La differenza tra i due sta nel modo in cui funzionano e nei loro vantaggi e svantaggi.

Software per il Call Center Inbound e Outbound

Il sistema telefonico analogico PBX è collegato a una rete telefonica pubblica commutata (PTSN) locale attraverso una linea fissa. Collega tutti i telefoni fissi dell’ufficio alla stessa rete e consente di effettuare chiamate interne ed esterne. Offre inoltre diverse funzioni non disponibili sui telefoni tradizionali (trasferimenti di chiamata, menu IVR). I sistemi PBX sono considerati affidabili, sicuri e forniscono un’elevata qualità delle chiamate, ma i costi iniziali di installazione e manutenzione sono solitamente elevati.

I sistemi telefonici VoIP convertono le chiamate telefoniche analogiche in pacchetti IP che vengono inviati attraverso Internet. Sebbene sia una tecnologia abbastanza recente per i sistemi telefonici, si dimostra molto flessibile, facilmente scalabile e più efficiente in termini di costi rispetto al PBX. Tuttavia, le prestazioni del VoIP e la qualità audio delle chiamate possono essere influenzate da interruzioni e disturbi di Internet.

Con cosa è compatibile il PBX?

Un sistema PBX tradizionale utilizza linee telefoniche fisiche ed è compatibile con i telefoni analogici (telefoni fissi). Il PBX collega i telefoni e gli interni di un’organizzazione tra loro e con le linee analogiche esterne. Con un sistema PBX, un’azienda può avere più telefoni che linee telefoniche. Sebbene i sistemi PBX utilizzassero tradizionalmente linee telefoniche fisse in rame, il VoIP ha cambiato le carte in tavola. Oggi, un centralino VoIP (o IP PBX) è generalmente compatibile con una serie di telefoni e softphone SIP. 

PBX VoIP

Che cos’è l’hardware del PBX?

I tradizionali sistemi telefonici analogici PBX si collegano alla rete telefonica pubblica commutata (PSTN) tramite linee POTS (Plain Old Telephone Service). Un sistema PBX gestisce le chiamate tra telefoni e fax essendo fisicamente collegato ad essi tramite cavi di rame. L’hardware del sistema telefonico PBX si trova in genere nell’armadio delle telecomunicazioni di un ufficio o in una sala server. L’hardware deve essere impostato, configurato e mantenuto dal personale informatico dell’azienda. Nel caso di sistemi PBX in hosting, l’hardware del PBX è situato fuori sede, mentre le chiamate vengono instradate ai telefoni tramite Internet. Un sistema telefonico PBX in hosting è impostato e gestito dall’azienda che ospita l’hardware PBX.

Il VoIP richiede un PBX?

Il VoIP funziona in modo indipendente e non richiede un sistema telefonico PBX per funzionare in modo efficiente. Il VoIP richiede solo una connessione Internet attiva e un telefono VoIP. Gli attuali fornitori di servizi VoIP sono in grado di offrire alle aziende la maggior parte delle funzionalità PBX senza la necessità di disporre di hardware PBX in loco. Tuttavia, se si opta per un IP PBX on-premise (PBX basato su VoIP), il sistema richiede comunque un PBX. Ma invece di collegarsi fisicamente al PBX con cavi di rame, i telefoni si collegano al PBX tramite Internet.

Come funziona il sistema telefonico IP PBX?

I sistemi telefonici IP PBX effettuano e ricevono le chiamate telefoniche tramite Internet, anziché tramite le linee telefoniche tradizionali. Il sistema converte i segnali vocali analogici in pacchetti digitali e li indirizza a un provider di servizi VoIP per gestire l’inizio e la fine di ogni chiamata. Il centralino IP si basa sugli standard SIP e può essere compatibile con telefoni IP, dispositivi mobili e softphone. L’IP PBX include un indice di tutti gli utenti, i telefoni e gli indirizzi SIP corrispondenti.

Quando un utente effettua una chiamata, il server PBX può distinguere tra chiamate interne ed esterne. Le chiamate interne vengono instradate all’indirizzo SIP del telefono o dell’utente che le riceve. Le chiamate esterne vengono instradate attraverso un gateway VoIP o un provider di servizi VoIP verso la destinazione desiderata.

Funzionalità di instradamento delle chiamate nel software di call center LiveAgent

Qual è la differenza tra PBX e PABX?

Mentre PBX è un “Private Branch Exchange”, PABX è l’acronimo di “Private Automatic Branch Exchange”. La differenza tra i due sistemi risale alla storia dei sistemi telefonici. In origine, un sistema PBX richiedeva che i centralinisti collegassero manualmente i chiamanti interni all’interno giusto. In questo modo si stabiliva una connessione tra due persone utilizzando il POTS (Plain Old Telephone Service). Alla fine, il PBX si è evoluto in PABX quando è diventata disponibile la commutazione elettronica. Questo sistema permetteva agli utenti di comporre un numero di interno per effettuare una chiamata interna senza bisogno di un operatore. Tecnicamente, poiché i centralini non automatici non esistono più, i sistemi PBX di oggi sono PABX.

Qual è il numero del PBX?

Un numero PBX è un numero di telefono che rende più facile per un’azienda organizzare le chiamate in entrata. Con l’aiuto di un numero PBX, le aziende raccolgono tutte le chiamate in arrivo a un unico numero e poi le trasferiscono all’ufficio, al reparto o alle persone giuste. Un numero PBX può essere programmato per trasferire automaticamente una chiamata a un altro numero quando il primo non risponde o è occupato.

VoIP service providers offer greater flexibility

Curious about VoIP and how it can give you the ability to make affordable calls?

Frequently asked questions

Che cos'è un PBX VoIP?

Il PBX VoIP è un sistema telefonico aziendale che utilizza la tecnologia VoIP. Si differenzia da un sistema PBX tradizionale in quanto trasmette le chiamate telefoniche attraverso reti IP anziché attraverso reti telefoniche a commutazione di circuito. I sistemi PBX VoIP possono essere sia on-premise che in hosting (basati su cloud).

Qual è la differenza tra PBX e VoIP?

Il PBX (Private Branch Exchange) è un sistema telefonico aziendale collegato a una rete locale PSTN tramite linea telefonica fissa, che consente ai dipendenti di collegarsi internamente ed esternamente. Il VoIP (Voice over Internet Protocol) utilizza una connessione Internet per effettuare le chiamate ed è considerato più flessibile, scalabile e conveniente di un sistema PBX tradizionale.

Con cosa è compatibile il PBX?

Un sistema PBX tradizionale utilizza le linee fisse cablate dalla compagnia telefonica. È quindi compatibile solo con i telefoni fissi. Tuttavia, un sistema PBX abilitato al VoIP utilizza segnali digitali invece di quelli analogici e di solito è compatibile con una varietà di telefoni e softphone SIP.

Che cos'è l'hardware del PBX?

I sistemi telefonici PBX analogici tradizionali utilizzano linee telefoniche fisse in rame e hardware che si trovano fisicamente nell'armadio delle telecomunicazioni dell'azienda o in una sala server. L'hardware del PBX viene impostato, configurato e mantenuto internamente. Con i sistemi PBX in hosting, che funzionano tramite una connessione Internet, l'hardware PBX è situato fuori sede e gestito dall'azienda che lo ospita.

Il VoIP richiede un PBX?

I sistemi telefonici VoIP non richiedono un centralino per funzionare. Per iniziare è sufficiente una connessione a Internet a banda larga ad alta velocità e un telefono VoIP. Un tipico provider VoIP può offrire una serie di funzionalità PBX senza dover disporre di un hardware PBX interno.

Come funziona il IP PBX?

Il sistema telefonico IP PBX funziona via Internet invece di utilizzare le linee telefoniche tradizionali. Il sistema funziona convertendo i segnali vocali analogici in pacchetti digitali e indirizzandoli a un provider di servizi VoIP per coordinare l'inizio e la fine delle chiamate.

Qual è la differenza tra PBX e PABX?

Il PABX (Private Automatic Branch Exchange) è diventato l'evoluzione dei tradizionali sistemi PBX che richiedevano agli operatori del centralino di collegare manualmente le chiamate tra gli interni. Con l'adozione della tecnologia di commutazione elettronica, il PABX ha automatizzato l'intero processo.

Qual è il numero del PBX?

Un numero PBX aiuta le aziende a organizzare le chiamate in entrata, raccogliendo tutte le chiamate in entrata a un numero e trasferendole alle persone o ai reparti giusti. Un numero PBX può essere configurato per trasferire una chiamata a un altro numero nel caso in cui il primo numero sia occupato o non risponda.

Torna al glossario Crea account GRATUITAMENTE

Il nostro sito web utilizza i cookie. Continuando a navigare sul nostro sito ti informiamo che assumeremo il tuo consenso all'utilizzo dei cookie come specificato nella nostra politica della privacy e dei cookie.